• Francesco Cacciola

Tempo


Tempo come interminabile spazio di lassi lasciati al” tempo ”  vorrei avere tempo. .. tanto tanto tempo tempo per restare in questo spazio sostenibile e provare ad essere qualcosa di definibile Tempo per cercare tra la macerie della mia anima e ricostruire ogni cosa sentendomi nuovo differente Tempo come frammento fulmineo e rosee sfere  per vivere questo mondo senza la sensazione di costante metamorfosi

Giocavi mentre io ti osservavo accudendoti Sileziavo mentre giocavi e ti accudivo ” se non fossi nato e se avessi avuto tempo più tempo oggi sarei differente o solo realistico” Il tempo è come il suo scorrere ..infinito trattenuto e giudicato da chi ha termine

2 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Anni

Il fiume scorre Su lastre d’acqua che discendono Indomabili Come i miei umori, scorevoli Impanati in letti Su argini di vita Impressi nell’ anima mia Non lascerò soffocare Non lascerò annichilire le e

3313071863

CCCFNC75D19M208W

©2020 di Francesco Cacciola