• Francesco Cacciola

Parole

images

Le poesie sono parole soffiate, un alito fresco nella contemplazione. Sono come animali domestici nella tua intimità, dimorano in te. Sono cosi, come me, proprio come sono io, in chiaro scuro il calibro sporca la purezza di questo foglio che l’accoglie mentre attingo da un anima in subbuglio e dicendo svanisco in chi sono, nell’unica cosa che istintivamente so fare senza fatica

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Desideri

Domani

La felicità