• Francesco Cacciola

LU @ NA

Eri tu La ricerca di me, di quel me che distorto,sframmentato nel quadro astratto, variegato  della mia vita. Eri tu quel elemento assente dal mio sorriso -in perenne disagio nell’assenza di vita. Eri tu quel incessante dolore che vibrava tra l’emozione inesistente dei giorni tutti uguali mai diversi che ripeteva stressante “esisto credici” Eri tu nascosta in ogni verso che non sapevo spiegare ma che componevo

Eri li , tu ferma in uno sguardo che ha deviato ogni altro possibile senso – ogni inevitabile senso esistente in te.

Eri tu che hai invaso ogni probabile emozione che avrei nutrito ma non immaginavo potesse celarsi ai bordi sbiaditi del mio futuro

Eri ogni cosa che avessi capito prima – ed ogni definizione che avrei coniato intuendo d’aver vita. Eri ciò che mancava alla mio essere incompleto Eri l’amore ti attendevo dietro il sipario della mia attesa.


2 visualizzazioni

3313071863

CCCFNC75D19M208W

©2020 di Francesco Cacciola