• Francesco Cacciola

Arcobaleno

Attraverso i tuoi occhi risalgo

Le tempeste

Le bufere

Ogni precipizio si appiattisce

Ogni bivio ha solo un verso

I versi poi

Non ne basterebbero altri e altri ancora

Se rimediando un emozione saprò scrivere ancora di te sapendo cosa sia amare

Allora anche i tuoi occhi avranno colorato

La tinta spenta della mia anima

Trasformandomi in un arcobaleno

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Desideri

Domani

La felicità