Writing in Progress

Francesco Cacciola

Sito ufficiale di Francesco Cacciola

Scrivere è passione

Bio

Scrivere è sempre stato un momento in cui ritrovavo me stesso. Un modo per comunicare con questa parte nitida di me 

<< Raccontandomi  imparo a conoscermi >>


Ho vissuto un meraviglioso viaggio fatto di emozioni e poesie, d'istanti che rincorrevano ogni mia azione. Non dimenticare questo è il presupposto, ricordarlo attraverso ogni cosa che componi... la volontà di farlo, il desiderio - il mio destino.
Le poesie ?
<< modeste come le mie timidezze. Lasciano che arrossendo, esse dicano ch’ io sia>>

Ho sempre cercato di attribuire una ragione alla mia esigenza di scrivere, non sono mai riuscito a comprendere fino in fondo il motivo che ha mosso per tutti questi anni la mia mano, che ha acceso la mia ispirazione. Certamente resta il più grande viaggio introspettivo della mia vita, scrivendo ho capito chi ero.

Ringrazio sempre due grandi figure nella mia storia da amante della letteratura
Due Professori che hanno sempre creduto in me invogliandomi a proseguire questa passione
Remo Miloro indimenticabile maestro di vita che ci ha lasciati differenti anni fa
Rolando Greco con cui ho ancora l'onore di confrontarmi
A voi il più sincero dei ricordi

Poesia

Non chiedete mai ad un poeta di dire, non chiedete - lasciate che lui racconti qualcosa... nell'unico modo in cui sa.

scrivo - dico -amo -sono

Essenza di te

Resta l’essenza di quel momento

Il suo profumo che risale i miei pensieri

L’odore dei capelli che aspiro mentre poggi il tuo capo su me

Resta il sospiro che spiro

Il sapore e l’amnesia di tutto ciò che sei

Di tutto ciò che fai

Sei tu – sono io

Come pioggia che ripete il nome tuo mentre tutto è goccia che si abbatte sull'asfalto

Ripetitivo. . Ripetitivo. . Ripetitivo. .ripetitivo. .ripetitivo in me.

Franceso Cacciola

 

Una vita di  parole

Ero steso sulla schiena  del mondo

Niente mi ricordava che esistevo

Eppure

Quella mia incessante voglia dei tuoi occhi

Del tuo viso

Del tuo esistere

Mi riportava alle memorie che dovevo

Resistere

Ritrovarti in ogni giorno

In quel mistero che è l’amore

Inseguire

Negli occhi scuri della foresta

Un buio che conduce

Il resto fu ridente felicità

In una festa senza canti

macchina%20da%20scrivere_edited.jpg

L' uomo ha due grandi doti: la “parola” per dare suono apensieri, e la “scrittura” per darne loro un senso nel tempo.

Gianfranco Iovino

cassetta%20della%20posta_edited.jpg

Contatti

  • Facebook
  • YouTube

Francesco Cacciola Poeta, scrittore di Romanzi e Narrativa

3313071863

CCCFNC75D19M208W

©2020 di Francesco Cacciola